L'ombra della notte
questo vento che sbatte violento sulle finestre..
Il mare si infrange prepotentemente sulla riva..
e noi spaventati continuiamo immobili ad
aspettare..
Persi in questa oscurità..
abbagliati dei fari della speranza..
continuando a seguirla..
per poi un giorno, raggiungerla..
prenderla con se, stringerla tra le proprie braccia..
ed infine accanto a lei,
chiudere gli occhi..
e lasciandosi trasportare..
finire questo nostro meraviglioso viaggio,
chiamato: vita!!!